28 giugno 2013 – Le case sono campi – poesie di T. Silverman

bozza definitiva Rita-1Taije Silverman giovane e promettente voce della nuova letteratura americana vive e insegna a Philadelphia.
Negli Stati Uniti è stata insignita di prestigiosi riconoscimenti quali l’Emory University Creative Writing Fellowship, il Virginia Center for the Creative Arts recidency e di un Fulbright fellowship per l’Italia.
Le sue poesie compaiono da tempo sulle più importanti riviste del settore.
In Italia, paese al quale è legata per ragioni affettive e per uno straordinario interesse per la poesia pascoliana, è al suo esordio. “Houses are fields” pubblicato negli Stati Uniti nel 2009,è il suo primo libro tradotto in italiano nella sensibile versione di Giorgia Pordenoni per i tipi della Oèdipus editore.
“Le case sono campi” è il racconto poetico del lungo straziante addio alla madre ma è anche la emozionante, appassionata e persino sanguigna scoperta dell’invincibile potere dell’amore e dell’istinto vitale.
Furioso, salvifico e profondamente immediato “Le case sono campi” è un libro splendido che commuove e muove l’empatia del lettore.

traduzione italiana di Giorgia Pordenoni
Oèdipus editore
reading di Taije Silverman e Giorgia Pordenoni
accompagnamento musicale di Chiara Remorini del duo LaRe
a cura di Rita Albera in collaborazione con Laura Accerboni

scarica la locandina dell’evento